Subcategories
Tags
Language
Tags

Luigi Manconi, Vincenzo Paglia - Il senso della vita. Conversazioni tra un religioso e un pococredente

Posted By: Karabas91
Luigi Manconi, Vincenzo Paglia - Il senso della vita. Conversazioni tra un religioso e un pococredente

Luigi Manconi, Vincenzo Paglia - Il senso della vita. Conversazioni tra un religioso e un pococredente
Italiano | 2021 | 200 pages | ISBN: 8806248294 | EPUB | 0,4 MB

Un confronto tra due concezioni del mondo distanti e, per certi versi, inconciliabili: una ispirata da un profondo senso religioso, l'altra immersa nella società e nella concretezza delle sue contraddizioni e delle sue sofferenze. Ma entrambe tese a cercare, di fronte ai dilemmi che attraversano la vita quotidiana, il significato delle nostre scelte. Un arcivescovo, Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita, e un sociologo e militante politico, Luigi Manconi, si interrogano intorno alle grandi questioni che costituiscono «il senso della vita»: la libertà e i suoi limiti; l'autodeterminazione del singolo e la responsabilità verso gli altri; le preferenze sessuali, le nuove famiglie e il significato attuale di genitorialità; l'accanimento terapeutico e l'eutanasia; l'ingiustizia e il peccato..

Ferdinando G. Menga - L'emergenza del futuro

Posted By: Karabas91
Ferdinando G. Menga - L'emergenza del futuro

Ferdinando G. Menga - L'emergenza del futuro
Italiano | 2021 | 160 pages | ISBN: 8855221876 | EPUB | 0,4 MB

Cosa accomuna la vicenda planetaria della pandemia che stiamo attraversando e i numerosi eventi di protesta che, da qualche anno a questa parte, sono stati portati avanti con coraggio e determinazione da Greta Thunberg e dai Fridays for Future? Al netto delle differenze fra «l'evento Covid-19» e «l'evento Greta», entrambi possono essere compresi come avvenimenti che segnano una crisi della contemporaneità. Sebbene con modalità diverse, tutti e due penetrano il nostro presente, lo scuotono, lo interrogano, ne mettono in discussione i dispositivi vigenti, e, così facendo, lo spingono inevitabilmente a un ripensamento non più rinviabile del nostro rapporto con i destini del pianeta e con le generazioni future. È per questo motivo che una delle parole-chiave che sono maggiormente circolate negli ultimi tempi è esattamente futuro. Quali, allora, le poste in gioco di una responsabilità intergenerazionale?

Saul Kripke - Riferimento ed esistenza

Posted By: Karabas91
Saul Kripke - Riferimento ed esistenza

Saul Kripke - Riferimento ed esistenza
Italiano | 2021 | 256 pages | ISBN: 8833935884 | EPUB | 5,2 MB

"Riferimento ed esistenza" raccoglie i testi delle sei lezioni che Saul Kripke tenne per le prestigiose John Locke Lectures all’Università di Oxford nel 1973. Seguito ideale del suo ormai classico "Nome e necessità" (Bollati Boringhieri 1999), affronta importanti problemi rimasti in sospeso del pensiero filosofico contemporaneo: la semantica dei nomi propri e del linguaggio naturale, la teoria degli enunciati esistenziali negativi, l’ontologia dei personaggi fittizi e mitologici, concepiti come oggetti astratti la cui esistenza dipende dall’esistere o meno di varie opere di finzione o mitologia. Con le sue argomentazioni accurate e sistematiche, in felice armonia con uno stile colloquiale nel tono e arricchito da formulazioni abbaglianti e immediate, Kripke rivoluziona in poche pagine la semantica linguistica e filosofica. Riferimento ed esistenza è di nuovo una di quelle opere con cui ogni cultore di studi filosofici è chiamato a misurarsi.

Antonio Rosmini - Filosofia della politica

Posted By: Karabas91
Antonio Rosmini - Filosofia della politica

Antonio Rosmini - Filosofia della politica
Italiano | 2021 | 405 pages | ASIN: B092RCY7TP | EPUB | 2,4 MB

Di un’edizione in italiano corrente di quella che, con ogni probabilità, è la più importante opera italiana di filosofia politica, quale è la Filosofia della politica di Antonio Rosmini (1839), si avvertiva da tempo l’esigenza. Concorre a colmare tale vuoto la presente pubblicazione, destinata sia alla divulgazione, sia al pubblico degli addetti ai lavori.

Bernard Stiegler - L'immunità della filosofia

Posted By: Karabas91
Bernard Stiegler - L'immunità della filosofia

Bernard Stiegler - L'immunità della filosofia
Italiano | 2021 | 64 pages | ISBN: 8832901757 | EPUB | 0,3 MB

Nei saggi qui tradotti per la prima volta in italiano, Bernard Stiegler affronta le due questioni centrali del suo pensiero: quella del rapporto tra vita della mente e tecnologie e quella del fondamento tecnico della politica. La sua riflessione è illuminante per comprendere alcune tra le linee principali dei recenti sviluppi filosofici, dall’eredità di Jacques Derrida alla riscoperta di Gilbert Simondon. Ne emerge un’originale proposta di filosofia della tecnica, tra le più autorevoli nel panorama filosofico contemporaneo, che Stiegler lega a una ripresa del concetto platonico di farmacologia. Se la tecnica è il potenziale veleno (oggi forse diremmo virus) che minaccia l’umanità moderna, la sola salvezza risiede nella sua assunzione strategica e controllata come antidoto (o come vaccino). Da qui si apre una strada nuova: pensare la questione della tecnica come il cuore segreto della decostruzione, e la filosofia come immunità rispetto alle derive peggiori del nostro tempo.

Paura d'amare - Giacomo Dacquino

Posted By: Maroutan
Paura d'amare - Giacomo Dacquino

Paura d'amare - Giacomo Dacquino
Italiano | 1998 | 264 Pages | ISBN: 8804427701 | EPUB | 1 MB

Perché si esaurisce un rapporto amoroso? Quali sono le cause nascoste che stanno alla base di uno dei traumi più dolorosi nella vita di una persona? Giacomo Dacquino cerca di dare una risposta a queste domande avvalendosi della sua ampia esperienza clinica e suffragando così la teoria con la ricerca sul campo. Attraverso l'analisi di numerosi casi seguiti personalmente fornisce una guida per superare i fallimenti affettivi e, raggiungendo una maggiore maturità psicologica, costruire validi legami di coppia. Una guida sempre più necessaria perché oggi, "in tempi di grande violenza e di grande crisi, l'amore è diventato l'unico bene-rifugio "…

Le passeggiate del sognatore solitario - Jean-Jacques Rousseau

Posted By: Maroutan
Le passeggiate del sognatore solitario - Jean-Jacques Rousseau

Le passeggiate del sognatore solitario - Jean-Jacques Rousseau
Italiano | 2016 | 160 Pages | ISBN: 8807902540 | EPUB | 2.12 MB

È il primo testo letterario, non di finzione, in cui l'autore esiliato dal mondo, è davvero convinto di rivolgersi soltanto a se stesso. È anche un documento della patologia psichica di un uomo che cerca compensazione e sollievo nella libera attività del sognare, contemplare, divagare della mente e quindi nel registrare nella scrittura, l'ebbrezza di questo abbandono. Un romanzo di "ecologia della mente", testimonianza poetica e psichica di un'operazione alchemica: una trasformazione della sofferenza in musica, del disagio del vivere in estasi, dove immanenza e trascendenza, vita e sogno, coincidono.

Elémire Zolla, Grazia Marchianò - Dal tamburo mangiai, dal cembalo bevvi...

Posted By: Karabas91
Elémire Zolla, Grazia Marchianò - Dal tamburo mangiai, dal cembalo bevvi...

Elémire Zolla, Grazia Marchianò - Dal tamburo mangiai, dal cembalo bevvi…
Italiano | 2021 | 144 pages | ISBN: 882970976X | EPUB | 0,5 MB

L’esperienza interiore umanamente più scoscesa, ritenuta comunemente un eccesso aberrante al confine del patologico, fu scrutata da Elémire Zolla in quattro testi comparsi tra gli anni sessanta e ottanta del secolo scorso, all’insegna di una tesi che all’epoca suonò sconcertante: lo stato mistico inteso come apertura sorgiva e plenaria all’incontro col divino vissuto coi sensi e la coscienza potenziati all’unisono. L’estatico, il meditante, lo sciamano, chi manipola materie in modo alchemico e investiga le forze che reggono l’esistenza attraverso i segni del cielo, trova normale e per nulla aberrante l’approdo a un “oltre” interiore, a una patria spirituale quale che sia l’orizzonte di fede o agnostico in cui l’apertura epifanica avviene..

Paolo Giovannetti - Le forme del simbolo. Discorsi e pratiche del contemporaneo

Posted By: Karabas91
Paolo Giovannetti - Le forme del simbolo. Discorsi e pratiche del contemporaneo

Paolo Giovannetti - Le forme del simbolo. Discorsi e pratiche del contemporaneo
Italiano | 2021 | 216 pages | ISBN: 8857574407 | EPUB | 3,1 MB

Interrogarsi – dentro una comunità di studio – intorno al significato e alla funzione di "simbolo": del simbolo, cioè, come concetto teorico e insieme operativo del fare estetico contemporaneo. All'Università IULM, docenti e studenti della scuola dottorale in Visual and Media Studies per un anno hanno seguito questo percorso, sfaccettandolo in molte delle sue possibili declinazioni. Da tale lavorio è nato un convegno, Le forme del simbolo. Discorsi e pratiche del contemporaneo, che si è svolto il 20 novembre 2019 e di cui il presente volume è il punto d'arrivo. A dominare, senza alcun dubbio, è il concetto di "forma simbolica" derivante dal pensiero di Ernst Cassirer e dei molti (Erwin Panofsky in testa) che ne hanno calcato le orme. E tuttavia la declinazione fortemente contemporanea di quasi tutti gli interventi sposta l'asse del discorso, valorizzando problematiche (come quella dell'identità) che permettono di implementare diversamente molte delle questioni in gioco…

Arthur Schopenhauer - L’arte di ottenere ragione

Posted By: Karabas91
Arthur Schopenhauer - L’arte di ottenere ragione

Arthur Schopenhauer - L’arte di ottenere ragione
Italiano | 2021 | 71 pages | ASIN: B092MHSF5D | EPUB | 0,5 MB

Questo breve testo è la rilettura in chiave moderna di un’opera di Arthur Schopenhauer. Venne pubblicata postuma per il pudore dell’Autore, che non la riteneva in linea con il suopensiero e l’etica. Il lettore è in grado di decidere cosa fare degli stratagemmi per prevalere sull’avversario. Di sicuro i personaggi riportati non sono sempre esemplari di correttezza e virtù.

William James - Alcuni problemi di filosofia

Posted By: Karabas91
William James - Alcuni problemi di filosofia

William James - Alcuni problemi di filosofia
Italiano | 2021 | 256 pages | ISBN: 8857575179 | EPUB | 2,2 MB

Pubblicato postumo, "Alcuni problemi di filosofia" rappresenta il tentativo di William James di far convergere i temi della propria riflessione in un sistema filosofico integrato. Adottando un approccio pragmatista, le grandi questioni metafisiche dell'essere, della realtà e dell'esperienza percettiva e quella più generale del pluralismo, si combinano in un mosaico il cui disegno complessivo ha i contorni di una filosofia pratica che comprende il piano dell'azione, la dimensione etica e quella esistenziale. Prefazione di Rocco Ronchi.

Friedrich D.E. Schleiermacher - Scritti di filosofia e religione 1792-1806

Posted By: Karabas91
Friedrich D.E. Schleiermacher - Scritti di filosofia e religione 1792-1806

Friedrich D.E. Schleiermacher - Scritti di filosofia e religione 1792-1806
Italiano | 2021 | 741 pages | ASIN: B091HXKVWS | PDF | 7,3 MB

I testi presentati in questo volume documentano il percorso intellettuale e religioso del giovane Schleiermacher dalle prime prove filosofiche agli anni della maturità. Nati dal cuore dell’epoca dei lumi, i Discorsi sulla religione e i Monologhi contribuirono, insieme ai libri pubblicati negli stessi anni da Fichte, Schelling e Hegel, a decretarne il tramonto. A monte della loro stesura sta un ampio spettro di riferimenti che dall’etica aristotelica rimanda alle metafisiche di Spinoza e di Leibniz e investe criticamente le opere consacrate da Kant alla morale. In concordia discors con la cerchia romantica, Schleiermacher poneva al centro della sua meditazione il sentimento dell’infinito e la libertà. Per la sua concezione anticonvenzionale della fede entrava così in sospetto d’eresia presso le gerarchie della chiesa riformata, mentre l’«alto senato dei conservatori» non esitava a tacciare di irrazionalismo la sua opera..

I problemi della filosofia - Bertrand Russell

Posted By: Maroutan
I problemi della filosofia - Bertrand Russell

I problemi della filosofia - Bertrand Russell
Italiano | 2013 | 240 Pages | ISBN: 8807882493 | EPUB | 155 KB

"Bertrand Russell (1872-1970) scrisse questa celebre introduzione alla filosofia nel 1911 e la pubblicò nel gennaio del 1912. Sebbene nasca come un'introduzione alla portata di tutti, il libro propone opinioni precise e introduce idee completamente nuove, per esempio sulla verità, e lo fa in maniera vivace, non dogmatica, modesta, con una chiarezza luminosa. Senza dubbio merita la popolarità di cui ha goduto e continua a godere. Russell non affronta tutti i problemi filosofici. Come chiarisce nella prefazione, egli si limita a quei problemi su cui pensa di poter essere utile e costruttivo…

Duccio Demetrio - All'antica. Una maniera di esistere

Posted By: Karabas91
Duccio Demetrio - All'antica. Una maniera di esistere

Duccio Demetrio - All'antica. Una maniera di esistere
Italiano | 2021 | 316 pages | ISBN: 8832852926 | EPUB | 27,6 MB

Scriveva Leopardi nelle Operette morali: “Un uomo fatto all’antica” è un uomo “dabbene e da potersene fi dare”. Oggi questa immagine virtuosa è andata smarrendosi. Attribuire tale qualità morale a qualcuno può signifi care accusarlo di essere un conservatore, se non un reazionario. Nel migliore dei casi, si è tacciati di non stare “al passo con i tempi”, di non saperne vedere i vantaggi. Questo libro mostra invece che l’essere all’antica implica alcune delle nostre qualità migliori. Fra queste, la sensibilità per le memorie personali e altrui, per la conoscenza storica, per virtù e valori che paiono dimenticati. E poi, si è tali per modi di fare, parlare, desiderare, non volti nostalgicamente al passato ma orientati a sentimenti in controtendenza, ostili verso ogni forma di volgarità. Piuttosto propensi alla pratica della lealtà, della generosità, dell’amicizia. L’essere all’antica, su cui il libro sfata i pregiudizi più frequenti, arricchisce e non sminuisce il nostro modo di esistere. Per non vivere di solo presente e non esserne troppo contagiati.

Antimo Cesaro - L’utile idiota. La cultura nel tempo dell’oclocrazia

Posted By: Karabas91
Antimo Cesaro - L’utile idiota. La cultura nel tempo dell’oclocrazia

Antimo Cesaro - L’utile idiota. La cultura nel tempo dell’oclocrazia
Italiano | 2021 | 115 pages | ASIN: B0912BB3GM | EPUB | 0,9 MB

Due convincimenti sono sottesi ai saggi raccolti in questo volume: il primo è che la cultura sia un pre-requisito della democrazia; il secondo è che anche la forma di governo democratica (ritenuta la migliore possibile) sia inevitabilmente esposta a molteplici forme di decadimento. Il pudore affiorante – già a livello terminologico – dall’analisi del perturbante scenario transdemocratico (superficialmente riassunto nel fortunato vocabolo “post-democracy”), può trovare, invece, nello studio dei “classici” un’indubbia condizione di consapevolezza del presente e di orientamento per il futuro. Basti pensare alla duplice possibilità definitoria offerta dallo storico greco Polibio per descrivere la forma corrotta di democrazia: cheirocrazia (“dominio della forza bruta”) e oclocrazia (“governo demagogico della massa”)..